Workshops&More

IF! offre numerose opportunità di formazione, di ispirazione e di incontro.

Scorri il calendario per scoprirle tutte, e registrati subito per prenotare il tuo posto.

  • 8/11

  • 9/11

  • 10/11

  • 11/11

  • 12/11

  • 13/11


10:00 - 11:30, 8 novembre

Creative Works, Effectiveness Works, YouTube Works

Giacomo Zanni

Creative Lead – Google
TARGET: Aziende / Creativi / Agenzie

LINGUA: Italiano

ACCESSO LIMITATO: n° 99 partecipanti

Come funziona un video su YouTube? Perché alcune campagne sono più efficienti di altre? Esiste una formula creativa in grado di guidarci nella realizzazione delle nostre campagne? Questo workshop è dedicato ai fondamentali di YouTube per realizzare campagne efficaci in grado di coinvolgere lo user e raggiungere gli obiettivi di business. La seconda parte del workshop è dedicata alla scoperta delle categorie di YouTube Works, l'award che premia le migliori campagne su YouTube.

Giacomo Zanni

A 20 anni inizia a muovere i primi passi nel mondo della televisione come redattore. Scopre un mondo, scopre un mestiere. Frequenta la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti dove, durante gli studi, realizza un programma che andrà in onda su Rai5 (2 stagioni), e un documentario per Sky Arte “Attori o Corsari”. Nel 2013, finita la scuola, con dei colleghi crea il canale YouTube Zootropio. Il primo video del canale “I 14 stereotipi del calcetto”, supera il milione di visualizzazioni nella sua prima settimana. Da li in poi, si è dedicato al canale YouTube Zootropio, che in poco più di tre anni produce oltre quaranta video branded content e spot pubblicitari per cinema e televisione. Nel 2015 realizza il suo primo cortometraggio “Silent Love”, che vanta ad oggi più di dieci milioni di views nel mondo.

Tra i suoi ultimi lavori ha aiutato lo scrittore Roberto Saviano a realizzare il suo canale YouTube. Dal 2018 lavora in Google, oggi nel team Creative Works come Creative Lead a supporto di brand e agenzie.

12:00-13:30, 8 novembre

STORYCOUNSELING® – NARRAZIONE È TRASFORMAZIONE

Filippo Losito

Scrittore, docente, esperto in strutture narrative e pensiero laterale
TARGET: Creativi

LINGUA: Italiano

ACCESSO LIMITATO: 60 partecipanti

Le società hanno da sempre sviluppato una propria idea di futuro. Il futuro è un’esigenza e un tema centrale per gli esseri umani, specie nei periodi di crisi. In questa prospettiva la crisi, a livello individuale e collettivo, è un invito a scegliere attivamente per aprire le porte al cambiamento desiderato. La crisi è il cuore di ogni storia. Le radici biologiche dello storytelling ci aiutano a comprendere come ogni atto comunicativo sia un atto di finzione in grado di produrre un cambiamento fisico nella realtà e nelle persone. In quest’aspetto risiede il potere controfattuale e trasformativo della narrazione. La costruzione di narrazioni nuove è un’esigenza profonda dell’essere umano e l’azione più efficace per allenare la capacità di aspirare e prefigurare il cambiamento. Il workshop ha l’obiettivo di utilizzare lo storytelling e il suo potere controfattuale come strumento per generare nuove narrative di futuro e individuare le mosse per anticipare gli eventi e costruire, allenando la capacità di aspirare, gli scenari desiderati in ambito professionale, strategico e privato.

Filippo Losito

È laureato in Filosofia, in Filologia Moderna e in DAMS. Si è diplomato con borsa di studio alla Scuola Holden. Ha pubblicato racconti su antologie e riviste. Ha scritto il romanzo Daddy Cool (Compagine, 2014). Ha tradotto e curato l’edizione italiana di Stand-up comedy, il nuovo genere letterario americano (Sagoma, 2016). Per la sceneggiatura di Abbiamo tutta la notte ha vinto il “48 ore Rai Awards”. È coautore di 6Bianca, fiction teatrale in sei puntate prodotta dal Teatro Stabile di Torino nel 2015. Ha scritto testi per il live e la televisione (Zelig Lab, Copernico, Comedy Central) ed è tra i fondatori di Comedy Studio, prima scuola di stand-up comedy in Italia. Ha curato la regia del format Cambio pelle ma non te (Real Time, 2018). Ha coordinato progetti tra gli altri per Generali, Sky, Fox, Feltrinelli, Save The Children, Telecom, Juventus. È intervenuto come lecturer presso: Wired Next Fest, Salone del Libro, Festival della Mente. Le sue ultime pubblicazioni: Stand-up Comedy (Dino Audino) e Fata e Strega (Ed. Gruppo Abele), scritto con Carlo Freccero, finalista premio Estense, Humor e pensiero laterale (Egea Bocconi). Ha sviluppato il metodo Storycounseling®, che coniuga storytelling, counseling e coaching.